• i.pro Calcestruzzo
  • i.pro PAVIMIX ME

  • Calcestruzzi a prestazione specifici per pavimentazioni industriali esterne durevoli 

  • Contatti

  • +39 035 41 67 111

Versioni

  • XC1, XC2, XC3, XF2, XF3

Descrizione del prodotto

I calcestruzzi i.pro Pavimix® ME, sono calcestruzzi a prestazione specifica, atti a fornire la soluzione ottimale alle diverse tipologie di pavimentazioni industriali esterne, una corretta durabilità in rapporto alle scelte del Progettista, alle esigenze delle Imprese e alle aspettative del Committente.
I calcestruzzi a marchio i.pro Pavimix®, sono prodotti in conformità alle indicazioni della norma UNI 11146-05 e al  capitolato Tecnico Conpaviper.

Le miscele, appositamente studiate, hanno le seguenti caratteristiche tecnico/prestazionali:

  • Rapporto acqua/cemento : 0,55
  • contenuto minimo di cemento: 340 Kg/m3
  • Consistenza: valore di riferimento S.d.R. 230 mm (nel caso si stesa meccanizzata, prevdere S3)
  • Rck min: 35 N/mm2

i calcestruzzi i.pro Pavimix ME sono disponibili anche nelle versioni:

  • CFRS: con aggiunta di fibre polimeriche
  • CFRSs: con aggiunta di fibre polimeriche strutturali
  • CFRSA: con aggiunta di fibre in acciaio.

Vantaggi

l'impiego di  calcestruzzi i.pro PAVIMIX ME consente di:

  • Fornire prestazioni appropriate alle sollecitazioni agenti sulla pavimentazione
  • massimizzare la durabilità e vita di esercizio
  • Ridurre i tempi di esecuzione
  • Ridurre i costi della mano d'opera
  • Ridurre gli oneri della sicurezza

 

Campi d'applicaizione

i.pro PAVIMIX ME sono appositamente studiati per realizzare pavimentazioni industriali esterne realizzate su massicciata o, nel caso di pavimentazioni galleggianti, su supporto rigido.

Voce di capitolato

Fornitura di calcestruzzo a prestazione specifico per la realizzazione di pavimentazioni industriali esterne tipo I.pro PAVIMIX ME Rck min 35 N/mm2; XC3, D max 31,5; S.d.R. 230 mm

 

Norme di Riferimento

la norma UNI 11146-05 stabilisce i criteri da utilizzare per la progettazione, la costruzione ed il collaudo dei pavimenti di calcestruzzo ad uso industriale.

 

Media gallery